Inter News

Inter-Genoa, il dominio nerazzurro è netto. Una manita che dà carica

Pubblicità

Inter-Genoa 5-0. Una goleada nerazzurra. Va tutto bene all’Inter davanti ai 67mila tifosi che hanno occupato i seggiolini del Meazza. 

Le presunte riserve sfoderano una prestazione perfetta, con tantissime occasioni create e praticamente nulla concesso al Grifone. 

L’analisi di Inter-Genoa

La partita è subito in discesa. Gagliardini prima e Politano poi (14′ e 17′ minuto) affondano due colpi al Genoa,che da lì in poi esce completamente dalla partita.

I meccanismi funzionano alla grande e il gioco scorre via pulito, gestendo ogni pallone senza mai buttarlo via. Brozovic in mezzo al campo è ormai il faro che guida tutti i nerazzurri. Dai suoi piedi passano il 90% delle azioni. 

Il secondo tempo continua seguendo il copione del primo. Ci impiega poco l’Inter a trovare il 3-0 con la doppietta di Gagliardini. 

Il Meazza acclama una squadra finalmente bella e consapevole della propria forza. La partita nel frattempo scorre senza nessun imprevisto e c’è il tempo per il 4-0 di Joao Mario. Il portoghese bissa la buona prestazione di Roma e riconquista il proprio pubblico. Tanti applausi per lui e nessun fischio. 

Infine spazio a Nainggolan, che entra per testare la sua caviglia, ma ne approfitta per siglare anche un bel gol di testa. 5-0 e tutti e casa

Leggi anche  Il Papà di Lautaro Martinez: "Rabbia e impazienza perchè non gioca, ma..."

Cosa ci lascia Inter-Genoa

Questa partita serve a consolidare le certezze dei nerazzurri. Vincere contro il Genoa, senza molti titolari è motivo di felicità. Non dimentichiamo che tre giorni fa il Grifone ha messo in seria difficoltà il Milan, che ha vinto solo all’ultimo minuto, e ha bloccato la Juve a Torino con un pareggio.

Leggi anche  Riccardo Ferri sentenzia: "Icardi ha un altro obiettivo oltre la Champions"

I giocatori che avevano meno minuti nelle gambe, hanno offerto a Spalletti una garanzia di qualità. La rosa è profonda e qualitativamente buona. Un gran bel segnale per il continuo della stagione.

Infine l’Inter si carica come non mai per la partita di Champions contro il Barcelona. Se c’è un momento per poter battere i marziani è proprio questo. E l’Inter è felicissima di giocare ora contro i blaugrana. 

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker