FeaturedInter News

Inter, ecco alcune idee low cost per colmare le lacune in difesa

Inter, che idee…

Il calciomercato, chiuso ufficialmente alle 23:00 del 31 agosto, ha lasciato delle lacune nell’Inter che potrebbero essere colmate da…

Estate intensa in casa Inter per quanto riguarda il mercato. La squadra da schierare titolare pare ottima, il problema è però legato ai possibili sostituti di questi. La parte più problematica è la difesa. Oltre ai titolari inamovibili, Joao Miranda e Milan Skriniar, troviamo Zinho Vanheusden e Andrea Ranocchia. Questi due, uno fresco di “promozione” dalla primavera, e l’altro che spesso non è impeccabile, rappresentano delle riserve giudicate “non altezza” del campionato. L’errore più grave, secondo la tifoseria, è stato cedere Jeison Murillo al Valencia senza avere ancora in pugno un sostituto valido. Si è tanto parlato di Shkodran Mustafi ed Eliaquim Mangala, e sappiamo tutti l’epilogo delle due vicende.

A questo punto, l’Inter potrebbe pensare a fare visita nel mercato degli svincolati. Per la difesa i più validi sono Kolo Tourè, esperto difensore ivoriano ex Liverpool, e Cristian Zaccardo, ex Milan, Parma e Carpi e tra gli azzurri che hanno vinto il mondiale del 2006 in Germania.Quest’ultimo si era offerto ai club tramite un annuncio pubblicato su un sito che permette di trovare lavoro facendosi anche buona pubblicità. Parte del suo annuncio recitava “chi mi compra fa un affare”. Sempre tra gli svincolati troviamo pure Giuseppe Rossi, ex Fiorentina, che potrebbe essere un ottimo vice-Icardi.

+
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker