Inter News

Inter, Keita integrato al meglio e per Spalletti ha le caratteristiche giuste

La Gazzetta dello Sport, ha svelato diversi aneddoti di Keita, match winner contro l’Empoli. L’ex Lazio ha stretto un ottimo rapporto con tutti, Spalletti in primis.

“L’attaccante non ci ha messo molto a legare con il resto del gruppo. Con Nainggolan parla in romanesco, ma il link più forte ce l’ha con D’Ambrosio che chiama «frate», al posto del solito «bro». Pare vada su tutte le furie se qualcuno lo prende in giro per come si veste. All’Inter ha portato una dote gol che Spalletti faticava a trovare negli altri: quattro reti in 36 giorni sono il segnale di un cambio di marcia pesantissimo, dopo un inizio traballante.

Marcia che fa scopa con il calo verticale – al netto della partita di Verona di Perisic, sempre in quella zona. Diceva Spalletti pochi giorni fa: «Ivan si trova bene sulla linea laterale, meno quando deve venire più centrale». Ecco, Keita in questo senso ha le caratteristiche che chiede l’allenatore, basta riguardare le azioni decisive tra Napoli e Empoli per trovare conforto“.

Fonte: GDS

Leggi anche  De Laurentiis provoca: "Icardi al Napoli? Vi dico che..."
error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.
Close
Close