Inter News

Inter News 14 aprile 2017 | Tutte le notizie del giorno

Inter News 14 aprile 2017 | Le principali notizie del giorno

Inter News del 14 aprile 2017, le principali notizie della giornata a cura di Salvatore Impusino.

Joao Mario si prende una maglia da titolare. Sorpresa in difesa?

Arrivano novità Sky sulle formazioni che scenderanno in campo domani, a mezzogiorno, nell’anticipo di campionato tra Inter e Milan. Molto probabile la presenza in campo dal primo minuto per Joao Mario, che nelle ultime ore sembra aver scalzato l’argentino Banega nelle gerarchie. Pioli sarebbe intenzionato a rivoluzionare anche il reparto arretrato, schierando Nagatomo sulla sinistra al posto di Ansaldi per arginare la velocità di Suso, spauracchio sulla fascia di destra dell’attacco rossonero. Per il giapponese sarebbe la quinta volta da titolare in questa stagione, dopo le apparizioni dal primo minuto contro Chievo, Torino, Genoa e Pescara.

(4-2-3-1) Handanovic ; D’Ambrosio – Miranda – Medel – Nagatomo ; Gagliardini – Kondogbia ; Candreva – Joao Mario – Perisic ; Icardi.

Derby di Milano, i 24 convocati da mister Pioli

Questa la lista dei 24 giocatori convocati da Stefano Pioli per il derby in programma domani alle ore 12.30 allo stadio “Meazza”. A seguire l’elenco completo:

Leggi anche  Mercato Inter, adesso è caos. Verdi rifiuta il Napoli. Deulofeu e Correa...

Portieri: 1 Handanovic, 30 Carrizo, 46 Berni;
Difensori: 2 Andreolli, 15 Ansaldi, 17 Medel, 20 Sainsbury, 21 Santon, 24 Murillo, 25 Miranda, 33 D’Ambrosio, 55 Nagatomo;
Centrocampisti: 5 Gagliardini, 6 Joao Mario, 7 Kondogbia, 19 Banega, 77 Brozovic;
Attaccanti: 8 Palacio, 9 Icardi, 11 Biabiany, 23 Eder, 44 Perisic, 87 Candreva, 96 Barbosa.

Inter-Milan, ecco i 22 convocati rossoneri

La società rossonera ha appena diramato la lista dei 22 giocatori convocati in vista del derby di domani delle 12:30. Solo un’assente per Montella, lo squalificato Pasalic :

Portieri: Donnarumma, Plizzari, Storari
Difensori: Antonelli, Calabria, De Sciglio, Gomez, Paletta, Romagnoli, Vangioni, Zapata
Centrocampisti: Fernandez, Honda, Kucka, Locatelli, Poli, Sosa
Attaccanti: Bacca, Deulofeu, Lapadula, Ocampos, Suso.

Salvini (LN) contro il derby “cinese”

Il leader della Lega Nord Matteo Salvini, di comprovata fede rossonera, intervistato da La7, si è scagliato contro il derby cinese, che si giocherà domani ad orario di pranzo per facilitare la visione al pubblico asiatico. Queste le parole del politico :

“Non guarderò la partita perché il derby cinese giocato per esigenze televisive il sabato di Pasqua alle 12:30 non è il derby di Milano. Quindi se lo guardino loro, io da milanese guarderò qualcos’altro. Secondo me i valori vanno oltre il business e il denaro, sono affezionato alle partite della domenica alle ore 15 senza diritti televisivi e senza cinesi, presunti o reali, che arrivino a metterci, presunti o reali, quattrini. È indegno che il calcio venga svenduto in questa maniera qua”.

Paolo Bonolis, tra derby e futuro del club

Inter News – Paolo Bonolis è stato intervistato da TMW radio, ai cui microfoni ha parlato, tra le altre cose, anche del derby di domani tra Inter e Milan.  Queste le parole del noto conduttore di fede nerazzurra :

Leggi anche  Skriniar è carico: "Per noi nel derby esiste solo la vittoria"

“Attualmente l’Inter si trova purtroppo tra color che son sospesi, e quindi questo derby non presupporrà particolari obiettivi di classifica. Preferirei lottare per non retrocedere, almeno la partita avrebbe un sapore speciale (ride, ndr)”.

“L’Inter deve lavorare ancora tanto. Al momento, i nerazzurri hanno cinque-sei titolari che potrebbero rappresentare delle buone seconde scelte e niente più. Ancora la squadra di Pioli va a sprazzi, mi sembra la più indecifrabile in assoluto. Pioli mi piace, è un’ottima persona, sobria e attenta. Forse però ha ancora bisogno di imparare ad accendere la miccia dei suoi giocatori. Tra i nomi accostati all’Inter, quelli di Simeone e Conte sono senza dubbio prestigiosi. Servirebbe un martellatore, ma anche degli acquisti importanti”.

La mancanza di un trascinatore : “Più che uno come Zanetti all’Inter manca più un calciatore come Cambiasso, elemento in grado di trascinare la squadra per tutta la partita”.

Conte, futuro al Chelsea. Niente Inter per l’ex ct azzurro

Inter News – Nel corso della conferenza stampa di oggi Antonio Conte, manager del Chelsea, ha smentito le voci che lo vorrebbero all’Inter a partire dalla prossima stagione. Parole che suonano da definitiva chiusura a soli 2 giorni dall’importante (forse decisiva) sfida di campionato contro il Manchester United di Josè Mourinho :

“Le notizie su di me all’Inter? Non ci sono notizie. Solo voci”.

Scontata a questo punto la permanenza di Antonio Conte sulla panchina del Chelsea, almeno per la stagione 2017-2018.

Leggi anche  Spalletti Inter, le parole del tecnico amaraggiato dopo la sconfitta

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker