Inter, nome nuovo per l’attacco: spunta Bergwijn del PSV

Inter, nome nuovo per l’attacco: spunta Bergwijn del PSV

Ivan Perisic continua ad offrire prestazioni poco convincenti  e ci sono molti dubbi sul futuro dell’esterno croato all’Inter, visto che il numero 44 ha più volte manifestato il suo interesse per la Premier League.

Beppe Marotta e Piero Ausilio, dunque,  stanno pensando di regalare a Spalletti un’altra freccia per il suo arco. L’ultimo nome sul taccuino dei due dirigenti del club di Corso Vittorio Emanuele  è quello di Steven Bergwijn del PSV. Il direttore sportivo nerazzurro lo ha visionato da vicino nella doppia sfida di Champions League ed è rimasto colpito dalle doti del giocatore che ha fatto soffrire la retroguardia interista. Molto più rispetto a quelle dell’altro talento della squadra olandese, Lozano.

Inter, si punta il gioiellino del PSV

L’ex dirigente della Juventus, Beppe Marotta ha già dato il suo ok per avviare la trattativa. Secondo quanto riporta il quotidiano olandese Telegraaf, nei prossimi giorni la società potrebbe volare in Olanda per formulare un’offerta agli olandesi.

Bergwijn in passato è stato anche sul taccuino di altre società come Torino, Bordeaux Real Sociedad e CSKA Mosca, ma la richiesta di 20 milioni di euro ha allontanato tutte le pretendenti. Oggi il prezzo è addirittura lievitato visto che anche il Manchester United sembrerebbe interessato al calciatore: il club di Eindhoven chiede 30 milioni. Bergwijn è un’ala sinistra classe ’97 e ha nel dribbling, nella tecnica e nella velocità le sue caratteristiche migliori. Inoltre il talento è da poco stato premiato (per la seconda volta in stagione) con il premio di calciatore del mese dell’Eredivisie.

Fonte: Telegraaf

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.