Inter, parla Ausilio: “Massimo Moratti è…”

Inter, Ausilio elogia Moratti

L’incontro fra Ausilio, Baccin e Sabatini (incontro di mercato) c’è stata una new entry occasionale e piacevole. Si tratta di Massimo Moratti. L’ex presidente e i dirigenti si sono visti per caso e, seduti ad un tavolo, hanno parlato di vicende nerazzurre. Il direttore dell’area tecnica Piero Ausilio, al termine dell’appuntamento, si è concesso ai microfoni, esprimendo tutta la sua gioia. “Moratti è la storia dell’Inter ” – afferma il dirigente.

Oltre all’arrivo casuale di Moratti, i tre dirigenti hanno discusso di mercato, focalizzando la loro attenzione sulle trattative più calde del momento. Vecino e Dalbert sono ormai ad un passo dall’Inter. Il primo attende che vengano risolti gli ultimi dettagli burocratici, mentre il secondo non mai stato così vicino al trasferimento a Milano. Un altro giocatore su cui Sabatini e la sua squadra stanno lavorando è Karmoh, talento del Caen. Il giovane attaccante, classe 1998, vuole solo l’Inter. Ora la Beneamata dovrà trovare l’accordo con la compagine transalpina, la quale chiede 10 milioni per il suo campioncino.