Inter, piovono conferme: è fatta per il brasiliano Brazao

Inter, piovono conferme: è fatta per il brasiliano Brazao

Piovono conferme dai quotidiani. È praticamente fatta per la chiusura dell’affare Brazao tra l’Inter e il Cruzeiro. Secondo La Gazzetta dello Sport, il portiere brasiliano classe 2000 sarà tesserato dal Chievo, che lo cederà in estate ai nerazzurri.

Secondo quanto riporta Tuttosport, la trattativa per portarlo in Italia si sta concludendo positivamente: l’operazione sarà fatta in sinergia con il Chievo e costerà circa 3 milioni di euro.

Brazao, affare in sinergia con il Chievo Verona

La chiusura della trattativa sembra ormai vicinissima.Resta da capire se l’Inter attenderà che il giocatore ottenga il passaporto comunitario. Oppure deciderà di effettuare l’acquisto in sinergia con un altro club italiano che abbia ancora slot liberi per il tesseramento di giocatori non comunitari.

A tal proposito circola con insistenza il nome del Chievo Verona, società con la quale l’Inter ha già collaborato in passato. Fu con un’ operazione molto simile che l’Inter ed il Chievo portarono in Italia uno degli indimenticati eroi del Triplete, un altro brasiliano, sicuramente più famoso: Julio Cesar.

Nonostante la giovane età è già nel giro della nazionale maggiore, dopo svariate presenze nelle rappresentazioni giovanili brasiliani. Come facilmente prevedibile, il giovane era attenzionato dai maggiori club europei, ma l’Inter ha bruciato la concorrenza, trovando argomenti validi per convincere il giocatore e il club di appartenenza.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.