Inter, ritorno di fiamma per Nandez: Ausilio spinge per due motivi

Inter, ritorno di fiamma per Nandez: Ausilio spinge per due motivi

Pochi ritocchi a gennaio per l’Inter, vincolata fino al 30 giugno al FPF. Ausilio e Marotta però sono al lavoro per cercare di regalare a Spalletti qualche rinforzo. Le modalità sono sempre le stesse: cedere un giocatore in rosa o acquistare  in prestito con diritto di riscatto, come accaduto con Rafinha.

In questa ottica stanno ragionando i due dirigenti e secondo quanto riporta stamaneTuttosport, il nome caldo per il centrocampo nerazzurro è Nahitan Nandez del Boca Juniors. Il 22enne ha passaporto comunitario e può giocare in ogni ruolo della mediana. “Ausilio lo aveva trattato già nei mesi scorsi, ma il Boca non aveva voluto liberarlo perché puntava alla vittoria della Libertadores”.

Adesso, però, Nandez può lasciare il Boca. Il centrocampista ha una clausola rescissoria di 25 milioni di euro. L’Inter vorrebbe proporre la formula del prestito con diritto di riscatto. “Non è detto che il Boca accetti anche perché su Nandez ci sono diversi club: su tutti l’Atletico Madrid (che avrebbe offerto 20 mln) e il Cagliari”.  Secondo il quotidiano l’offensiva dei sardi non è altro che una manovra della stessa società nerazzurra, che girerebbe Nandez ai sardi per poi prendere Barella nella sessione di mercato estiva.

Fonte: Tuttosport

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.