Inter News

Inter, senti Sala: “Suning fattura 50 mld l’anno. Blocco mercato? C’erano…”

Le parole del sindaco di Milano sull’Inter

Beppe Sala, sindaco di Milano, ha rilasciato delle dichiarazioni per quanto riguarda il blocco del mercato dell’Inter di Suning.

Non accennano a placarsi le polemiche e i pareri legati alla chiusura dei rubinetti a Suning che non ha potuto investire sul mercato come voluto. Si parlava di tanti nomi di top player, che però non sono arrivati per il governo cinese che ha deciso di non far investire Suning sul mercato. Zhang Jindong, patron dei nerazzurri ed esponente di uno dei maggiorni partiti politici cinesi, chiaramente non poteva schierarsi contro il suo stesso stato. Sulla vicenda è intervenuto pure Beppe Sala, sindaco di Milano.

Le parole di Sala

“Sul lato acquisti nessun mistero: Suning a un certo punto ha incontrato problemi dovuti al blocco imposto dal governo cinese. Stiamo parlando di un’azienda che fattura 50 miliardi di euro e Zhang è uno dei primi dieci uomini più ricchi della Cina. Se si è fermato vuol dire che c’erano rischi. Nonostante tutto la campagna acquisti risulta dignitosa”.

Parole sicuramente rincuoranti. Quando ci sono di mezzo fior di milioni è meglio non schierarsi. Specialmente se sullo sfondo vige la legge di una politica molto severa come quella cinese.

+
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker