Inter, striscione eloquente contro Milinkovic Savic: Marotta all’assalto

Inter, striscione eloquente contro Milinkovic Savic: Marotta all’assalto

In casa Lazio, dopo il pareggio incredibile contro la Sampdoria, c’è aria di contestazione. Nel mirino dei tifosi biancocelesti è finito Milinkovic-Savic. Il centrocampista serbo sta deludendo le aspettative dopo l’ottima stagione scorsa e i supporters hanno esposto uno striscione eloquente con un chiaro destinatario: “Milinkovic zingaro”.

Il rapporto tra il giocatore e la piazza sembra ormai ai ferri corti e dall’ambiente romano parlano di un atteggiamento piuttosto distaccato di Milinkovic-Savic. L’addio sembra essere inevitabile, nonostante  il classe  95 abbia firmato recentemente un prolungamento di contratto di altri cinque anni. Milan e Inter sono alla finestra in attesa di possibili sviluppi ma le richieste di Lotito, che in estate ha ammesso di aver rifiutato 150 mln di euro, non scendono al di sotto degli 80 mln di euro. Marotta, che a breve sarà ufficialmente un nuovo dirigente nerazzurro, ha già stretto i primi contatti con gli agenti e con la società capitolina. L’affare per gennaio sembra difficile per il solito problema Fair Play Finanziario. Ma non sono escluse sorprese, perchè l’ex ad bianconero ha il serbo in cima alla sua lista.