Inter News

Inter Suning: aumento del fatturato del 37%. A breve anche….

Inter Suning, la multinazionale cinese è in crescita

Inter Suning, in un lungo articolo di Calcio & Finanza dedicato alla multinazionale cinese degli elettrodomestici, si sottolinea l’aumento dei ricavati della società.

“Suning.com, società del Gruppo Suning, ha annunciato vendite per 69,33 miliardi di yuan (circa 11,023 miliardi di dollari) nel primo trimestre del 2018. Un incremento del 46,33% su base annua, secondo la sua relazione finanziaria appena pubblicata. Insieme ad altri risultati interessanti, il rapporto dimostra che l’innovativa strategia di vendita al dettaglio online (“O2O”) della società è stata un grande successo. Come riporta “Prnewswire.com”, Suning.com ha generato un fatturato operativo di 49,62 miliardi di yuan (circa 7,889 miliardi di dollari USA) con un aumento anno su anno del 32,76%. L’utile netto attribuibile agli azionisti della società è stato di 111 milioni di yuan (circa 17,649 milioni di dollari), in aumento del 42,15% su base annua.”

Questo è quello che scrive l’importante sito di economia, che ha voluto approfondire la faccenda fornendo dettagli utili. Zhang Jindong, patron del club nerazzurro e dell’importante società, sarà sicuramente soddisfatto dell’andamento degli affari. Sempre come riportato da Calcio & Finanza, Suning Group potrebbe anche approdare in Europa nel giro di poco tempo. Espandersi anche in Europa, potrebbe essere un altro enorme colpaccio.

Leggi anche  Barcellona | Periodo nero per due giocatori "soffiati" all'Inter

Suning Inter, anche in Italia

“Nel corso della presentazione dello Smart Retail targato Suning, “Innovative Passion”, l’azienda cinese, proprietaria dell’Inter, ha annunciato il prossimo sbarco in Italia e in Europa.”  Questo è quello che scrive C&F che continua poi allegando il comunicato ufficiale del colosso cinese: «Suning Holdings Group ha avviato in questo mese le operazioni che condurranno all’apertura di un ufficio di rappresentanza commerciale a Milano nel prossimo futuro e di altri tre entro la fine del 2018 in Inghilterra, Francia e Germania. L’obiettivo di queste nuove sedi distaccate è quello di intensificare la propria rete di sourcing in Europa. Introdurre prodotti di alta qualità e ricchi di stile nel mercato cinese, per rispondere alle esigenze di una nuova generazione di consumatori»

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker