Inter News

Inter, Tuttosport rivela come puoi vincere contro la Juventus

Pubblicità

Inter, il dato a tuo favore

L’edizione odierna di Tuttosport, rivela un dato che va ampiamente a favore all’Inter di Spalletti in vista della delicata sfida di domani contro la Juventus di Allegri.

Secondo Tuttosport infatti, dato che i nerazzurri sono la squadra che corre di più, punteranno molto sulla corsa per cercare di mettere in difficoltà gli uomini di Allegri. E’ vero, la Juventus ha giocatori molto rapidi come Cuadrado, Dybala e Douglas Costa. E’ anche vero però, che questo dato è stato stilato riguardo l’intera squadra e non dal punto di vista individuale.

Leggi anche  Derby Milan e Inter per il giovane talento, ecco i dettagli

“Tredici partite in meno da agosto a oggi: anche questo dato potrebbe influire sulla volata scudetto. E’ la differenza di gare ufficiali giocate da Inter e Juventus in questa stagione: 36 per i nerazzurri, 49 per i bianconeri. Un fardello che potrebbe condizionare la gestione delle forze domani sera a San Siro con ripercussioni sulla capacità dei bianconeri di difendere l’unico punto di vantaggio sul Napoli”.

Questo è quanto scritto dal quotidiano torinese che poi continua:

Leggi anche  (LIVE) Le parole di Spalletti, Icardi e Miranda in conferenza pre-Barça

“L’Inter è la squadra che corre di più: 112.3 chilometri in media a partita. La Juventus è 15a in questa graduatoria con 108.6 chilometri in media ogni giornata. Sono le posizioni di chi ha dovuto giocare la Champions League fino ai turni più avanzati, come dimostra il 18° posto della Roma. Anche le posizioni individuali confermano questa tendenza. L’interista che ha corso di più è Vecino: 3° di tutto il campionato con 11.7 chilometri a partita (davanti solo Pulgar e Badelj). Il maratoneta di Allegri invece è solo 19°: Pjanic con 11.2 chilometri”. 

Insomma, la corsa potrebbe essere l’arma letale da scagliare contro i bianconeri. Grazie alla spinta di Perisic e di Candreva (che dovrebbe essere preferito al giovane Karamoh), l’Inter potrebbe trovare l’assetto giusto per servire poi Mauro Icardi. Il bomber argentino quando vede la Juventus si esalta, e l’auspicio è che si esalti anche domani.

Leggi anche  Ramires: alla scoperta del prossimo acquisto. Il suo punto di forza è molto interessante
error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker