Inter, Valencia e Robben proposti ma non sono nomi caldi

Inter, Valencia e Robben proposti ma non sono nomi caldi

Sono diversi i nomi in ottica Inter. Modric, De Paul, Brazao, ma non solo.  Ma la dirigenza nerazzurra sta valutando anche altri profili dopo aver praticamente chiuso il colpo Diego Godin, difensore uruguaiano dell’Atletico Madrid.

Inter, i due non sono nomi caldi

Nelle ultime ore sono diversi i calciatori che sono stati accostati e potrebbero arrivare a Milano a costo zero, dato il contratto in scadenza con i rispettivi club. La  Gazzetta dello Sport riporta gli aggiornamenti su due esterni, Arjen Robben del Bayern Monaco e Antonio Valencia del Manchester United. Ecco la situazione secondo la rosea:

“C’è poi il capitolo degli svincolati, sui cui Marotta e Ausilio hanno un’attenzione particolare. «Sono molto orgoglioso dell’interesse dei top club, deciderò presto», ha detto ieri Arjen Robben da Doha. L’olandese è stato effettivamente proposto all’Inter, ma il suo non è un nome caldo. E non lo è neppure quello di Luis Antonio Valencia, ecuadoriano in scadenza (ma con clausola di rinnovo aperta) con lo United (…)“.

Diversa invece la situazione legata a Hector Herrera. In quel caso l’Inter sta valutando se affondare il colpo, con Ausilio e Marotta che hanno apprezzato la volontà del calciatore, deciso a trasferirsi in Italia.

Fonte: la Gazzetta dello Sport

Chiudi il menu