Inter, via alla rivoluzione sulle fasce: quattro nomi nel mirino

Inter, via alla rivoluzione sulle fasce: quattro nomi nel mirino

L’Inter sta pianificando da tempo il mercato estivo. A partire da luglio potrebbe esserci una vera e propria rivoluzione, a partire dalle fasce nel reparto difensivo. Secondo Tuttosport, infatti, qualora non venisse riscattato Sime Vrsaljko dall’Atletico Madrid e venisse allo stesso tempo ceduto anche Dalbert, potrebbero esserci numerosi movimenti in quelle zone di campo.

Inter, rivoluzione in fascia

Sono quattro i principali nomi che la dirigenza di Corso Vittorio Emanuele segue con attenzione: “Quello che più stuzzica l’Inter è quello di Elseid Hysaj, oggi riservista a Napoli dopo essere stato titolarissimo ai tempi di Sarri che l’avrebbe voluto con sé pure al Chelsea se De Lautentiis non avesse messo una clausola ad hoc per sgambettare l’ex allenatore.

Era un’estate fa ma pare passata una vita perché con Ancelotti l’albanese è diventato riserva tanto da scatenare l’ira del suo entourage. Il giocatore vuole però restare in Italia e l’Inter che, non riscattando Vrsaljko, avrebbe bisogno di un titolare potrebbe farci un pensiero.

Inter, si pensa anche ad un esterno a sinistra

Per il quotidiano torinese “su Hysaj pende una clausola da 50 milioni però difficilmente De Laurentiis potrebbe fare le barricate considerato che il ragazzo non sembra più rientrare nei piani di Ancelotti. Inoltre sarebbe pure l’occasione per aprire un canale importante con Suning.

Anche a sinistra si guarda al mercato, in questo caso preventivando una possibile cessione di Dalbert. È stato offerto Valencia ma non scalda. Diverso il discorso per Emerson Palmieri, sedotto e abbandonato dalla Juventus e ai margini al Chelsea. Occhio pure a Biraghi, da sempre pallino di Ausilio“.

Fonte: TS