Inter 1908

Inzaghi su Lazio Inter: “Lo scorso 20 maggio hanno vinto per…”

Pubblicità

Le parole di Simone Inzaghi

Intervenuto ai microfoni dei giornalisti presenti in sala stampa, il tecnico della Lazio Inzaghi ha parlato della sfida coi nerazzurri.

Lo scorso maggio, ci eravamo lasciati con la vittoria dei nerazzurri in extremis grazie alla rete decisiva di Matìas Vecino. Rete che regalò ai nerazzurri la qualificazione in Champions League dopo 6 stagioni consecutive di assenza. Il gol siglato dall’uruguayano, sarà sicuramente andato di traverso al mondo laziale, così come il fallo da rigore fatto da Stefan De Vrij su Icardi che permise ai nerazzurri di pareggiare la partita. Dopo quell’intervento, il difensore olandese venne accusato di aver disputato quella partita in mala fede preferendo andare a giocare la Champions League l’anno successivo con la sua futura squadra. Chi dice questo però, dimentica che, nonostante la trattativa sia sta ufficializzata a fine stagione, De Vrij sapeva di dover diventare un calciatore nerazzurro almeno da un paio di mesi. Mesi in cui l’ex Feyenoord, nonostante tutta la situazione, continuò a dare ugualmente il massimo per la maglia biancoceleste. Sulla sfida che regalò la qualificazione in Champions ai nerazzurri, Inzaghi ha dichiarato:

Leggi anche  Barella, ex DS Cagliari svela: "Ecco quando cederei Nicolò"

“È una partita molto importante per noi, sappiamo quello che è successo lo scorso 20 maggio. Lo terremo ben presente, fu una partita dominata da noi per 75 minuti per poi perderla nell’ultimo quarto d’ora. Abbiamo perso per demerito nostro, ma anche per merito dell’Inter. Però abbiamo dimostrato che con concentrazione possiamo giocarcela ad armi pari”.

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker