Extra - Inter

Javier Zanetti condanna il comportamento del Giappone: ecco perchè

Le parole di Javier Zanetti

Intervenuto come di consueto in questi giorni a Tiki Taka Russia, Javier Zanetti ha voluto condannare fermamente il comportamento del Giappone.

“È stato un brutto spettacolo. Vedere i giocatori del Giappone perdere tempo con ancora più di un quarto d’ora da giocare è poco sportivo, altro che premio fair play. Una partita va giocata fino in fondo. Avrei voluto vedere i giocatori giapponesi se Lewandowski avesse segnato il 2-0”.

Queste le parole dello storico capitano nerazzurro che continua poi parlando della sua Argentina:
“Sono fiducioso. Ho visto la squadra in decisa ripresa. Così come ho visto un miglioramento nel rendimento di Messi. Ma non si dica che la squadra segue lui: l’allenatore è sempre Sampaoli. Ora si fa difficile, la Francia è una grande squadra, ma ho ottime sensazioni”.

Potrebbe interessarti anche...

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker