Joao Mario, a spiegare il suo momento di crisi è un suo connazionale doc

Joao Mario, parla Figo

Intervistato dalla Corriere della Sera, Luis Figo, ex giocatore di Real Madrid, Barça e Inter, ha parlato del problema che stanno avendo due suoi connazionali ad inserirsi nel campionato italiano: Joao Mario e Andrè Silva.

Si sa. Adattarsi da un campionato estero alla Serie A non è mai facile. Lo testimonia anche Ricardo Quaresma che in Portogallo è stato un fenomeno e con l’Inter una vera meteora.

Vittime di questo “non adattamento” sono anche i due giocatori di Inter e Milan. Su questo fattore, Figo ha dichiarato:

“Lui e André Silva sono giovani e quando cambi Paese, squadra, stile di gioco occorre tempo. Sono due ottimi giocatori che non sono ancora riusciti ad adattarsi al calcio italiano. Adattarsi, poi, è molto più facile quando le cose vanno bene. L’Inter adesso va bene, spero che questo aiuti Joao Mario”.

(Corriere della Sera, FC Inter News)