Inter 1908

Lautaro sicuro: “Ecco a che attaccante mi ispiro. Il rapporto con Icardi…”

Le parole di Lautaro Martinez

Intervistato in esclusiva dal quotidiano argentino Clarin, Lautaro Martinez ha parlato di Inter, di Champions e di… Icardi.

Il giovane attaccante albiceleste infatti, ha parlato degli attaccanti a cui si ispira e del rapporto che ha creato con il capitano Icardi:

“Ho sempre detto di ammirare Falcao sin da ragazzino. Mi identifico in lui per il modo di giocare e le caratteristiche. Con Icardi sto imparando molto in Italia, perché è lì da molto tempo e mi sta dando una grandissima mano. E di questo gliene sarò sempre grato. Passiamo molto tempo insieme anche al di là di quello che facciamo nel club. Condividiamo tante chiacchierate e cene, mi sta aiutando tantissimo in questi primi mesi a Milano ed è per questo che si è creata una buona relazione. Sono molto grato per le cose nelle quali mi ha aiutato”. 

Icardi ha senza dubbio contribuito moltissimo all’inserimento dell’ex Racing in gruppo. Basti pensare all’ospitalità che gli ha offerto sin dal primo giorno in cui El Toro è arrivato in Italia per firmare con l’Inter e per aggregarsi definitivamente alla squadra. Successivamente, Lautaro Martinez ha parlato anche dell’imminente esperienza che lo vedrà esordire in Champions League:

Leggi anche  (VIDEO) Tiziano Crudeli impazzisce al goal di Patrick Cutrone

“Siamo una squadra nuova, con tantissimi nuovi innesti. Ci stiamo conoscendo e stiamo assimilando le idee di Luciano Spalletti per portarle in campo. Forse ci manca ancora il poterle esprimere nei 90 minuti, ma ci stiamo lavorando. In Champions avremo partite molto belle con Barcellona, Tottenham e Psv Eindhoven. Vogliamo dare il meglio per fare la storia. Tutti vedono il nostro girone come il gruppo della morte, però bisogna lavorare, allenarsi, dare il meglio e cercare di fare la storia. E’ un torneo che l’Inter non gioca da tanto tempo e ora sta costruendo un gruppo importante per questo obiettivo”.

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker