L’Inter ringrazia Fortnite ed è vicina all’accordo con Ozil: i dettagli

L’Inter ringrazia Fortnite ed è vicina all’accordo con Ozil: i dettagli

Inter – Ha del clamoroso quanto potrebbe succedere nelle prossime ore in casa nerazzurra. Stando a quanto riportano le voci del The Sun, il procuratore di Mesut Ozil sarebbe in viaggio verso l’Italia e sarebbe intenzionato a portare il suo assistito nel Bel Paese. Ed i primi contatti con i nerazzurri ci sono stati.

Quanto potrebbe accadere ha quasi del surreale, Mesut Ozil all’Inter per colpa di Fortnite. Proprio così, tutta colpa della Play Station e di una postura scorretta che gli ha causato più di qualche problema. Da qui la scelta di Unai Emery di chiedere la sua cessione anticipata già nella finestra invernale di mercato.

Il retroscena e gli scenari

Il fantasista 30enne, tedesco, dei Gunners sarebbe stato proposto alla dirigenza nerazzurra ad un prezzo davvero accessibile ovvero solamente 28 milioni di euro e l’Inter sembrerebbe davvero interessata. Il prossimo dirigente della Beneamata, Beppe Marotta, sarebbe alla ricerca del nome che può accendere le fantasie dei tifosi e dare ciò che manca alla squadra allenata da Luciano Spalletti. Un numero 10 dai piedi fini e dalle aperture al bacio. Grande tecnica personale e senso della posizione in campo, in un ruolo in cui l’Inter ad ora si trova in difficoltà.

Ozil Inter, gli ultimi aggiornamenti

Gli ultimi aggiornamenti raccontano del viaggio verso l’Italia del suo agente in compagnia del fratello Mutlu, alla ricerca di un accordo che potrebbe avvenire a breve. Non si hanno ancora le cifre di un probabile ingaggio, ma le parti sembrano molto vicine e lo stesso Ozil gradirebbe la destinazione.