Inter News

Mario Sconcerti: “Inter Juventus? Vi spiego tutto io”

Le parole di Mario Sconcerti

In un lungo articolo pubblicato sul Corriere della Sera, il noto giornalista e opinionista sportivo Mario Sconcerti, ha analizzato così la partita di San Siro.

“Molto sta nel gol di Higuain che ha invertito il risultato alla fine, molto sta anche nella decisione di espellere Vecino all’inizio, dopo 18 minuti. C’è stato qualcosa di epico e casuale nel modo in cui l’Inter ha rovesciato il risultato. C’è stato qualcosa di insistito e sfinito nel modo in cui la Juve ha pareggiato e vinto in pochi minuti. Non ho visto rilanci dopo la sconfitta con il Napoli domenica scorsa, si è vista però la voglia di non morire di una grande squadra, ormai sazia, con poche idee, ma talmente abituata a essere la più forte da perpetuare se stessa quasi per induzione.

“È un risultato che pesa, lascia soprattutto indietro l’Inter quasi escludendola dalla Champions League. E lascia la battuta alla Juve in una corsa che si era fatta molto affannosa. C’è stato poco gioco, quasi assente Higuain fino al gol, in difficoltà Cuadrado su Perisic, più dentro la partita Icardi che ha segnato comunque un gran gol. Bene Brozovic nella confusione di mezzo campo, benino Candreva per voglia di correre almeno, ma di calcio ce n’è rimasto poco, per qualche tiro vero in porta si sono dovuti aspettare gli ultimi dieci minuti della Juve. L’importanza del risultato è quasi sproporzionata rispetto alla qualità vista, ma per la Juve è una grande vittoria”.

Queste le sue parole.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker