Marotta sfida la Juve sul mercato: il primo duello é per un centrocampista

Marotta sfida la Juve sul mercato: il primo duello é per un centrocampista

Stando a quanto appreso dall’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Beppe Marotta sarebbe pronto alla prima “sfida da ex”. Dopo l’addio dall’incarico di Direttore Generale e Amministratore Delegato del club bianconero, adesso è pronto a sfidare la squadra che lo ha messo nelle condizioni di poter essere proclamato miglior dirigente europeo anche in ottica calciomercato.

Per il nuovo ciclo all’Inter infatti, l’ex bianconero sarebbe pronto a fiondarsi su Sandro Tonali. Il centrocampista classe 2000 attualmente in forza al Brescia, è stato appena convocato per la prima volta in Nazionale da Roberto Mancini. Come riportato dalla rosea però, la valutazione del ragazzo sta già iniziando ad alzarsi vorticosamente.“Nel frattempo il prezzo è già volato a 20 milioni e passa. E potrebbe salire ancora. Paratici e i suoi emissari corteggiano il Brescia, mentre Marotta tiene calda la linea con il numero uno bresciano Cellino. E manda segnali di fumo ad Ausilio, il suo prossimo partner”. 

Marotta, ecco l’idea per il futuro

Successivamente, l’attenzione del giornale sportivo si è spostata verso le intenzioni della dirigenza meneghina dopo che l’ex DG della Juventus farà il suo ingresso ufficiale in società. “Si può dire sin da ora che la famiglia Zhang, Ausilio e Marotta hanno in comune un’idea: puntare sui giovani, soprattutto su quelli italiani”. Insomma, l’Inter per il futuro sembra avere le idee già abbastanza chiare.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.