Mercato Inter, dopo Zaniolo la Roma ci ha provato anche per Gravillon

Mercato Inter, dopo Zaniolo la Roma ci ha provato anche per Gravillon

Mercato Inter – Si lavora progettando il futuro in casa nerazzurra. Beppe Marotta e Piero Ausilio in questi giorni stanno definendo i rinnovi di Mauro Icardi e Milan Skriniar, ma dopo  Nicolò Zaniolo, la Roma ha provato a soffiare al club di Corso Vittorio Emanuele un altro giovane.

Monchi è andato infatti alla ricerca del Zaniolo-bis, un altro colpo a sorpresa di un giovane promettente che potrebbe sbocciare con la maglia giallorossa.

Mercato Inter – Monchi ci ha provato per Gravillon

Il nome più caldo è stato quello di Andrew Gravillon, difensore centrale classe 1998. Guarda caso anche lui scuola Inter, proprio come Zaniolo. La Roma lo ha puntato, ma il centrale è ormai promesso sposo nerazzurro.

In estate, Gravillon, sarà nuovamente un calciatore di proprietà dell’Inter, club che lo aveva gestito fino all’estate del 2017. I nerazzurri recentemente hanno sventato qualsiasi assalto da parte delle big. Già, è il caso di ricordare che sul ragazzo originario della Guadalupa avevano messo gli occhi anche importanti società.

Come confermato da Alfredo Pedullà, “l’ultima la Roma, che ci ha provato per Gravillon, un profilo che piace moltissimo a Monchi e agli uomini mercato del club giallorosso. Ma il Pescara ha fatto sapere che l’operazione con l’Inter è praticamente già definita. I due club  hanno infatti raggiunto una base d’intesa per una valutazione che con i bonus arriva ai 10 milioni di euro”.