Mercato Inter, ecco due alternative ad Eliaquim Mangala

Mercato Inter, torna di moda un nome in alternativa a Mangala

Mercato Inter, oltre ad Eliaquim Mangala del Manchester City, l’Inter sta sondando altri due difensori, tra cui uno “già sondato”.

Ancora da chiarire la questione del difensore centrale dell’Inter.

I meneghini, pur avendo trovato l’accordo da tempo per cedere Jeison Murillo al Valencia, non hanno intenzione di cedere il colombiano fino a quando non troveranno un suo sostituto.

Di nomi se ne sono fatti parecchi, tra cui quello di Garay dello stesso Valencia.

Nei giorni passati, invece, è salito di quotazione il nome di Eliaquim Mangala del Manchester City.

Trattativa però molto confusa.

In Italia, la stampa è fortemente convinta che il club inglese sarebbe disposto a cedere il francese in prestito secco a fornire parte del pagamento dell’ingaggio del giocatore.

Invece, i giornali inglesi riportano tutto il contrario.

Infatti, in Inghilterra sono convinti che il Manchester City non mollerà il giocatore per una cifra inferiore ai 30 milioni di euro.

Valutazione esagerata considerando che negli ultimi tempi Mangala non ha trovato spazio a causa della concorrenza di Phil Jones e Nicolàs Otamendi.

Nella giornata di ieri invece, sono stati accostati all’Inter altri due nomi.

Stiamo parlando di Juan Foyth dell’Estudiantes de la Plata e di Aleksandar Dragovic, attualmente in forza al Bayer Leverkusen.

Quest’ultimo, è seguito pure dalla Roma che vorrebbe rimpiazzare la cessione di Antonio Rudiger.

Dragovic non è nuovo alle lusinghe dei nerazzurri, che già tre anni fa avevano provato ad acquistarlo.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.