Mercato Inter | E’ sfida Inter Juventus per il centrocampista rivelazione

Mercato Inter | E’ sfida Inter Juventus per il centrocampista rivelazione

L’Inter sta monitorando il centrocampista Italiano

Mercato Inter | La partita di stasera contro l’Atalanta potrebbe essere un punto di svolta per la stagione dell’Inter. A 7 gare dalla fine del campionato la corsa Champios è ancora aperta. Una vittoria a Bergamo, con il derby di Roma alle porte, darebbe alla squadra di Spalletti un vantaggio, cosi da poter rientrare nelle prime quattro posizioni della classifica. Nelle ultime ore, il filo che lega Atalanta ed Inter si snoda non solo sul campo ma anche sul mercato. Tuttosport ha riportato la notizia secondo cui l’Inter sarebbe piombata su Bryan Cristante. Il centrocampista rivelazione del campionato interessa alla società di corso Vittorio Emanuele. Il campionato di Cristante fin qui è stato eccezionale, sia dal punto di vista del gioco che dal punto di vista del gol, con 8 reti siglate in campionato e 3 in Europa League.

Proprio questo cambio di marcia da parte di Bryan Cristante ha attirato non solo l’interesse dei nerazzurri ma anche della Juventus. I bianconeri stanno seguendo una lista di giovani talenti italiani da poter portare a Torino, oltre a Cristante, sulla lista della Juventus c’è Lorenzo Pellegrini e Nicolò Barella. Tre profili certamente interessanti, giovani e di talento che hanno smosso l’interesse anche dei nerazzurri, sopratutto il cagliaritano, classe 97, Barella.

L’Ipotesi Bryan Cristante

Bryan Cristante però è certamente, in queste ore, il nome più caldo. Centrocampista fisico, dotato di buon tecnica e visione di gioco ha attirato l’Interesse dei nerazzurri per la sua capacità di andare in gol. Questa caratteristica è mancata pesantemente al centrocampo nerazzurro in questa stagione. Facendo un paragone il centrocampo neraurro ha segnato fin qui solo 6 reti in campionato (Brozovic 3, Vecino 2, Borja Valero 1) mentre il solo Crystante ne ha messe a segno 8. Sono numeri importanti per un giocatore, classe 95, che è diventato fulcro fondamentale del centrocampo di Gasperini.

L’Inter sta monitorando il giocatore che, va detto, non è la primissima scelta del club milanese. L’Inter infatti se dovesse centrare l’obiettivo Champions vorrebbe regalare a Spalletti un calciatore dal profilo internazionale. Un giocatore esperto come Strootman o Vidal da inserire in una squadra giovane e di talento. Cristante però rimane una pista caldissima, considerando i buoni rapporti che esistono tra Steven Zhang e Luca Percassi, figlio del presidente della Dea, legati da un rapporto di amicizia ed i buoni rapporti che corrono tra le due società.

Inter ed Atalanta hanno trattato molti giocatori negli ultimi anni. Gagliardini, Bastoni ed Eguelfi ne sono degli esmpi e adesso l’interesse per Cristante potrebbe rinsaldare i buoni rapporti tra i due club e dare all’Inter una corsia preferenziale rispetto ad altre società. Certo è che il prezzo dell’Italiano è notevole. L’Atalanta non chiederà meno di 30 milioni di euro, una cifra che l’Inter potrebbe anche decidere di investire altrove. La sensazione è che tutto dipenderà dalla qualificazione alla prossima Champions League. Centrare l’obiettivo potrà permettere ai dirigenti nerazzurri di avere le idee e, sopratutto, le cifre da poter investire molto più chiare.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.