Calciomercato Inter

Mercato Inter, spunta un clamoroso retroscena su Rafinha: i dettagli

Ecco perchè Rafinha non è stato riscattato

Rafinha. Basta dire questo nome per far emozionare i tifosi nerazzurri. I sei mesi passati dal talento brasiliano a Milano, sono bastati per entrare nei cuori di tutti. Ció che ha reso difficile l’addio di Rafinha a fine stagione è stata la sua incredibile tenacia e il grande impegno dimostrato per la maglia.

Se l’Inter oggi gioca in Champions League lo deve anche all’apporto del fuoriclasse blaugrana. Il destino ha voluto mettere subito contro Inter e Rafinha e come in un film è stato proprio lui a segnare il gol del vantaggio del Barcelona.

I tifosi nerazzurri sui social provano in tutti i modi a far tornare a Milano il giocatore. Le richieste a Steven Zhang sono molteplici ogni giorno. 

Proprio ieri ha parlato l’ex direttore sportivo del Barcelona, il quale ha svelato il motivo del mancato riscatto lo scorso Giugno. 

L’Inter voleva esercitare l’opzione per l’acquisto dopo averlo voluto in prestito ma non aveva la disponibilità economica per farlo, per via del rispetto dei vincoli del Fair Play Finanziario”.

Leggi anche  D'Ambrosio, per il terzino nerazzurro si è presentata una suggestione

Solo un problema economico dunque. L’acquisto di Nainggolan ha di fatto escluso il riscatto di Rafinha. Ora si spera che in futuro non ci siano più imposizioni dalla UEFA per evitare di privarsi di giocatori di tale fattura

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.
Close
Close