Calciomercato Inter

Mercato Inter, tutto dipende dalla Champions: ecco tutti i casi

Mercato Inter, Champions fondamentale ma difficile

Mercato Inter, secondo quanto riferisce il Corriere dello Sport, il destino dei nerazzurri passa anche e soprattutto dalla Champions. Nulla di nuovo, per carità, ma il quotidiano sportivo ha analizzato attentamente la vicenda.

“Con il fascino della Champions l’Inter potrebbe provare ad avvicinare un certo target di giocatori come per esempio l’ex Mateo Kovacic, a Kiev alla terza finale di Champions di fila. Senza dovrà puntare su elementi che a livello internazionale hanno meno esperienza”.

Questo è quello che scrive il Corriere dello Sport che continua scrivendo:

“Per l’attacco è apprezzata la polivalenza di Simone Verdi che il Bologna cederà in estate, ma la base di partenza dello scorso inverno (accordo con il Napoli a 23 milioni più bonus) viene considerata in Corso Vittorio Emanuele troppo alta. A meno che nell’affare non rientri uno dei giovani (Pinamonti? Vanheusden?) che l’Inter deve cedere per fare plusvalenze entro il 30 giugno. Nei piani nerazzurri c’è la conferma di Rafinha, mentre quella di Cancelo è quasi impossibile”.

Insomma, il mancato accesso in Champions, come prevedibile, non sarà di certo una buona occasione per festeggiare. Quei due mesi senza vittorie che non hanno portato molti punti, adesso gridano vendetta. Adesso però, bisogna sputare sangue e sperare in un passo falso della Lazio.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker