Mercato, niente affari tra Inter e Torino, dopo Candreva sfuma Gagliardini

Mercato, niente affari tra Inter e Torino, dopo Candreva sfuma Gagliardini

Mercato – Inter e Torino si sono sentite spesso ultimamente. La società di Urbano Cairo, ha mostrato molto interesse per due giocatori finiti ad i margini del progetto nerazzurro: Antonio Candreva e Roberto Gagliardini. I due giocatori sono comprensibilmente contrariati dallo scarso minutaggio concesso loro dal tecnico interista Luciano Spalletti.

L’esterno romano, 31 anni, non è abituato a fare panchina, in nerazzurro non ha mai brillato particolarmente, ma ha sempre giocato tanto. L’arrivo di Matteo Politano lo ha posto in una scomoda posizione, il tecnico Spalletti, infatti, ha dato fin da subito fiducia al folletto proveniente dal Sassuolo, relegando l’ex Lazio al ruolo di vera e propria riserva. Solo 14 presenze per lui per un totale di 516 minuti. Poco più di 36 minuti ad apparizione di media.

Niente Torino per Candreva e Gagliardini, ancora comprimari all’Inter?

Per il centrocampista ex Atalanta, le cose non sono andate meglio. Cocente è stata la delusione per l’esclusione dalla lista Uefa e conseguente impossibilità di giocare la Champions League, sogno di ogni calciatore. Il ragazzo sperava quantomeno di ricavarsi uno spazio importante tra campionato e coppa Italia, ma per lui solo 11 gettoni in totale. Dopo un avvio di stagione niente male, complice anche un redivivo Joao Mario è scivolato sempre più indietro nelle gerarchie.

Entrambi i giocatori resteranno all’Inter, che non trovando sostituti che possano migliorare la rosa, hanno deciso di non accontentare la loro volontà. Con la speranza che i ragazzi, riescano a trovare nuove motivazioni e stimoli per aiutare l’Inter a raggiungere i propri obiettivi.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.