Messi saluta l’amico Neymar. L’affare del secolo è questione di ore

Messi saluta l’amico Neymar. L’affare del secolo è questione di ore

Sembrava Fantamercato, eppure Neymar al PSG è ormai cosa fatta

Il patron dei parigini Al Khelaifi, attraverso raggiri economici, è riuscito a spuntarla contro il Fair Play Finanziario e ad ottenere il brasiliano.

Ebbene si.

L’affare più costoso della storia è ormai cosa fatta.

Neymar da Silva Santos Junior, meglio conosciuto semplicemente come Neymar, vestirà la maglia del PSG a breve.

Affare che porterà nelle casse del giocatore un contratto davvero da capogiro.

30 milioni di euro annui. Circa 2 milioni e mezzo al mese.

Davanti a queste cifre, è davvero impossibile tentennare.

Il Barcellona incasserà i 222 milioni di euro della clausola pagata dallo stesso Neymar grazie a un contratto siglato con un’azienda di Al Khelaifi che gli farà incassare 300 milioni.

Il Barça è già al lavoro per rimpiazzarlo.

In lizza restano i nomi di Kylian Mbappè, Paulo Dybala e Antoine Griezmann.

Quest’ultimo difficilmente lascerà i Colchoneros, in quanto avendo il mercato bloccato, gli spagnoli non avrebbero modo di rimpiazzarlo.

Per questo stesso motivo Griezmann ha già rifiutato il trasferimento al Manchester United di Mourinho che era disposto a versare i 101 milioni per il pagamento della clausola del francese.

Intanto, Neymar al Paris Saint Germain libererebbe Angel Di Maria che potrebbe partire in direzione Milano, sponda nerazzurra.

Walter Sabatini e Piero Ausilio sono già in agguato.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.