Moratti avvisa l’Inter contro l’Atalanta e rievoca Mourinho

Moratti avvisa l’Inter contro l’Atalanta e rievoca Mourinho

Nell’intervista concessa all’Eco di Bergamo, l’ex patron nerazzurro inquadra la sfida di domenica tra Atalanta e Inter, partendo da un ricordo legato ai tempi della sua presidenza.

I ricordi di Moratti partono dal lontano 2009, l’anno del primo scudetto di Mourinho: “Certo che l’ho ancora in mente quella partita. Vinse l’Atalanta 3-1. C’era Del Neri in panchina. Doni segnò una doppietta, giocando spettacolosamente. Se non sbaglio, segnò anche Floccari, quel centravanti che poi passò alla Lazio”.

Il derby nerazzurro infatti è stato sempre un tallone d’Achille per i nerazzurri di Milano, se l’Inter non dovesse farcela? Conclude Moratti: “Niente di strano. Sarà la solita battaglia. Lì è stato sempre così”.