Inter News

Mourinho fa sognare i tifosi: “Tornare all’Inter? Un onore”

José Mourinho, recentemente esonerato dal Manchester United, allontana l’ipotesi di un nuovo approdo in Portogallo, dove ha mosso i primi passi della sua carriera da allenatore.

Il tecnico ha parlato ai microfoni di Correio da Manhã:”Oggi non ho alcuna intenzione di tornare in Portogallo. Non sono un’opzione per il Benfica”, ha aggiunto lo Special One, che poi ha commentato cosí le voci su un possibile ritorno all’Inter o al Real: “E’ un grandissimo onore, ma sto parlando con te e non parlerò con nessun altro. Quando un allenatore o un giocatore ritorna in un club, vuol dire che qualcosa di positivo ha fatto. L’ho provato quando sono arrivato al Chelsea.”

Leggi anche  Inter, la campagna BUU ha avuto grande successo, Marotta soddisfatto

Mourinho non chiude le porte

Il tecnico prosegue: “Quando un professionista ritorna o è invitato a tornare in un club è un grande onore. Se sei invitato, è perché conosci il valore della persona.

Ora ho il diritto alla mia tranquillità, ad aspettare, ad avere il mio tempo per fare autocritica, ad analizzare tutto ciò che ho vissuto negli ultimi anni, con la tranquillità di poter pensare e prepararmi per la prossima fase”. Parole che fanno sognare i tifosi nerazzurri. La società di Corso Vittorio Emanuele, però ad oggi, si tiene stretta il suo attuale tecnico.

Fonte: Correio da Manhã

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.
Close
Close