Nainggolan, accordo Inter-Roma: ecco che numero può vestire il belga

Nainggolan, accordo Inter-Roma: ecco che numero può vestire il belga

Inter, Nainggolan sempre più vicino

A distanza di un anno, Luciano Spalletti può essere accontentato. Radja Nainggolan infatti, sarebbe vicinissmo a vestire la maglia nerazzurra. Per il belga, non potendo vestire la storica maglia n°4 di Javier Zanetti, si pensa ad un “2+2” in pieno stile Zamorano.

“Tra Inter e Roma è stato trovato l’accordo sulla valutazione di Nainggolan (35 milioni) con l’inserimento nell’affare di una contropartita tecnica (Zaniolo), ora dovrà perfezionarsi tutto il resto ma c’è grande ottimismo – avendo pure raggiunto il Ninja l’accordo economico con l’Inter – sul fatto che i primi giorni di luglio possano essere quelli dello sbarco a Milano di Nainggolan per le visite mediche”.

Sul numero di maglia di Nainggolan che non può vestire la n°4

“Perché la numero 4, indossata da Radja in otto stagioni italiane, tra cui le ultime quattro in giallorosso, è stata ritirata dopo l’addio al calcio di Javier Zanetti. Nulla da fare pure per la 44 che è da sempre sulle spalle di Ivan Perisic. Il colpo di genio, previa autorizzazione dell’interessato, potrebbe essere fargli scegliere la 22 (che all’Inter è libera) e piazzarci in mezzo un più. Sarebbe la riproposizione dell’escamotage utilizzato ai tempi da Ivan Zamorano che, dopo aver ceduto la numero 9 a Ronaldo, prese la 18 che però divenne 1+8, maglia che divenne un marchio per l’amatissimo centravanti cileno che, non a caso, quando è entrato nel giro di “Inter Forever” lo ha fatto proprio con quella 18 ‘ritoccata'”.

(Fonte: Tuttosport)