Calciomercato Inter

Pastore apre a una sua partenza da Parigi: e l’Inter…

L’intervista a Pastore

In esclusiva per i microfoni di Canal +, Javier Pastore, fantasista argentino da tempo corteggiato dall’Inter, è tornato a parlare della situazione relatiava al suo futuro.

L’ex Palermo infatti, ha mostrato solo qualche giorno fa il suo dissenso per non essere stato ceduto all’Inter, club che lo trattato praticamente per tutto il mese di gennaio. La trattativa sembrava essere andata a buon fine, ma poi il buio totale. Quel che è certo, è che una proprietà ricca come il PSG non concede sconti. I giocatori li cedono solo al prezzo che impongono e non gli importa di lasciarli in panchina.

Le parole del Flaco

“Se l’accumulo di titoli invoglia a restare? Sicuramente. E’ bello restare qui. Da quando sono arrivato è cambiato tanto, dal club ai giocatori. Mi sento parte di questo ciclo. Ho ancora un anno di contratto: palerò con il club per vedere cosa fare. Decideremo il meglio per me e per il PSG. Aspetteremo il momento giusto per parlare con tutti. Se voglio rimanere? Non so (sorride, ndr). Ho bisogno di parlare con il club. Sono qui da molto tempo, non so se il PSG mi vuole tenere, ha grandi ambizioni, come quelle di prendere nuovi giocatori. Se dovessi partire, sarei pronto, è così che va una carriera. Ma io ora sono tranquillo”.

loading...

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker