Javier Pastore, l’argentino confessa il motivo per cui è rimasto a Parigi

Javier Pastore, l’argentino confessa il motivo per cui è rimasto a Parigi

Le parole di Javier Pastore

Le 10 Sport, quotidiano sportivo transalpino, ha riportato delle parole di Javier Pastore legate alla vicenda che lo hanno visto vicinissimo all’Inter la sessione di mercato appena trascorsa.

“Se ho parlato con Emery sul mio impiego? No, ne abbiamo già discusso ad inizio campionato. So che il mister ha bisogno di me: l’ho accettato ed è per questo che sono rimasto. Ora le cose sono un po’ cambiate, ma sono con la squadra per aiutarla in ogni momento”.

Sono queste le parole del fantasista argentino. Il giocatore rimarrà il più grosso rimpianto dei tifosi nerazzurri che in Pastore avevano visto l’uomo giusto per centrare la qualificazione in Champions League.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.