FeaturedInter News

Dopo Perisic, per Icardi rinnovo con clausola anti Juventus

Icardi rinnova con l’Inter, cifre alte e clausola monstre

Icardi continua ad essere al centro del progetto nerazzurro. I nerazzurri contano sull’attaccante argentino, e lo faranno anche in futuro; la società di Corso Vittorio Emanuele non ha alcuna intenzione di privarsi del suo capitano; così come accaduto con Perisic, sarà rinnovo a cifre da Top Player.

Il croato Perisic, dopo la spietata corte da parte del Manchester United di Mourinho, rimarrà nerazzurro e percepirà uno stipendio da 4,6 milioni di euro di parte fissa più bonus legati ad assist e gol fino al 2022; un contratto alla Icardi insomma, con una sola differenza relativa ai diritti d’immagine, quelli dell’argentino sono del nerazzurro, per Perisic al momento si fa 50 e 50 ma la cosa sarà rivista in futuro.

Intanto, come sottolinea da La Gazzetta dello SportMauro Icardi avrà una clausola rescissoria ancora più alta; l’attuale è di 110 milioni di euro, la prossima potrebbe arrivare a 150 milioni. Il nuovo vincolo contrattuale gli impedirà di andare alla Juventus o in altri club italiani, sarà quindi valida solo per l’estero.

+
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker