Calciomercato InterFeatured

Piero Ausilio, bilancio risanato: ecco tutte le cifre delle cessioni

Le ultime su Piero Ausilio

Bilancio ufficialmente risanato da Piero Ausilio. Da oggi si parte con il nuovo esercizio e non vi è stata nessuna cessione dei big.

“Dopo aver centrato il tetto del deficit di bilancio a 30 milioni di euro nel bilancio chiuso il 30 giugno 2016, i nerazzurri erano obbligati a chiudere in pari il bilancio al 30 giugno 2017, per poi dover accumulare 45 milioni di euro in plusvalenze entro il 30 giugno 2018, data di scadenza del settlement agreement. Obiettivo che la dirigenza dell’Inter è riuscito a centrare e superare (almeno 50.575 milioni di euro ottenuti) con un mercato che in entrata ha regalato comunque due giocatori importantissimi come Radja Nainggolan e Matteo Politano (i cui costi incideranno sui bilanci futuri), sacrificando però diversi elementi del settore giovanile, considerato fiore all’occhiello in Italia e vero e proprio patrimonio nella formazione di talenti per il club”.

I numeri

Jens Odgaard (Sassuolo)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 1.175.000 €
Valore cessione: 5.000.000 €
Plusvalenza: 3.875.000 €

Jonathan Biabiany (Parma)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 0 € (parametro zero)
Valore cessione: 1.500.000 €
Plusvalenza: 1.500.000 €

Davide Bettella (Atalanta)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 0 € (settore giovanile)
Valore cessione: 7.000.000 €
Plusvalenza: 7.000.000 €

Marco Carraro (Atalanta)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 0 € (settore giovanile)
Valore cessione: 5.000.000 €
Plusvalenza: 5.000.000 €

Geoffrey Kondogbia* (Valencia)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 17.200.000 €
Valore cessione: 25.000.000 €
Plusvalenza: 2.500.000 €

Davide Santon (Roma)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 1.200.000 €
Valore cessione: 9.500.000 €
Plusvalenza: 8.300.000 €

Nicolò Zaniolo (Roma)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 1.440.000 €
Valore cessione: 4.500.000 €
Plusvalenza: 3.060.000 €

Andrei Radu** (Genoa)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 0 € (settore giovanile)
Valore cessione: 7.500.000 €
Plusvalenza: 7.500.000 €

Federico Valietti (Genoa)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 0 € (settore giovanile)
Valore cessione: 7.500.000 €
Plusvalenza: 7.500.000 €

Yuto Nagatomo (Galatasaray)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 260.000 €
Valore cessione: 3.000.000 €
Plusvalenza: 2.740.000 €

Rey Manaj** (Albacete)
Valore a bilancio del 30/06/2018: 400.000 €
Valore cessione: 2.000.000 €
Plusvalenza: 1.600.000 €

Totale: 50.575.000 €

*: in virtù degli accordi presi al momento dell’acquisto di Kondogbia dal Monaco, ai monegaschi sono stati versati 3.1 milioni di euro, oltre a 2.2 milioni di euro all’agente del giocatore, riducendo la plusvalenza a 2.5 milioni di euro.

**: cessione in prestito con obbligo di riscatto. Per la UEFA ha lo stesso valore di una a titolo definitivo.

Chiusura finale

“È importante segnalare che non sono da considerare di incidenza sulle plusvalenze gli ingaggi lordi dei giocatori sopracitati. Quella salariale è infatti un’incidenza sul bilancio del club, mentre la UEFA chiedeva all’Inter di ottenere “semplicemente” delle plusvalenze sul valore a bilancio dei calciatori ceduti entro il 30 giugno 2018”.

(Fonte: Sky Sport)

Leggi anche  Problema per il difensore. Cambia la formazione, al suo posto...

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker