Inter News

Rinnovo Icardi: distanza tra società e la moglie Wanda Nara

La querelle tra Inter e Wanda Nara sembrerebbe non placarsi, e l’oggetto della contesa è il rinnovo di Mauro Icardi. L’argentino ha più volte dimostrato amore peri nerazzurri, ma le affermazioni della moglie-agente hanno più volte messo in discussione tutto, irritando molto la dirigenza.

Rinnovo Icardi: c’è ancora distanza

In queste ore in casa nerazzurra continua a tenne banco la questione rinnovo del numero 9. La querelle è iniziata mesi fa ed è andata avanti fino alle scorse settimane dove c’è stata una forte risposta del club alle continue dichiarazioni della moglie. Come riporta quest’oggi il Corriere della Sera  i rapporti tra il club e Wanda Nara, moglie-agente dell’argentino, sono tesissimi ed ai minimi storici.

Leggi anche  Erick Thohir è sicuro: "Ecco cosa rappresenta Ronaldo per il campionato"

La richiesta è di 9 milioni di euro a stagione, mentre l’offerta nerazzurra è ferma a 7 più bonus. C’è ancora tanta distanza tra le parti e la telenovela sembra lontana dalla parole fine. Certo la società farà di tutto per continuare a trattenere il bomber argentino in maglia nerazzurra, ma difficilmente salirà di molto nell’offerta di rinnovo. Ora bisognerà vedere la risposta del capitano, che nonostante le continue voci di interessamento da parte del Real Madrid, ha sempre continuato a giurare attaccamento alla Benamata affermando come nel suo futuro veda solo nerazzurro.

Fonte: Corriere della Sera

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.
Close
Close