Fc Inter News 1908Featured

Roberto Mancini, l’uomo di cui la nazionale ha bisogno

Roberto Mancini è l’uomo giusto per la Nazionale

La Nazionale ha bisogno di ripartire da zero e l’uomo giusto è senza dubbio Roberto Mancini da Jesi. Dopo aver vinto in Italia, in Inghilterra e in Turchia è arrivato il momento di un incarico più istituzionale. Con un obiettivo: l’Europeo del 2020.

Dopo mesi di incertezza e di sogni è arrivato anche il momento per l’annuncio del nuovo CT dell’Italia. Dopo aver provato a prendere Carlo Ancelotti, il quale ha già un accordo con una squadra di club non ancora annunciata, è stato preso Roberto Mancini.

Leggi anche  Mercato Inter, sabato Ausilio ha incontrato l'agente del centrocampista

Il tecnico ex Inter e Manchester City è da settimane che promuoveva la propria candidatura e aveva fatto intendere che un posto come CT dell’Italia fosse il suo sogno per questo momento della sua carriera. L’esperienza internazionale che possiede Roberto Mancini è ideale per un compito difficile come quello del CT. Per il suo “regno” il Mancio ha già le idee chiare: richiamare Balotelli e velocizzare il cambio generazionale.

Leggi anche  Pallone D'Oro, trionfa Cristiano Ronaldo, ma la classifica è da urlo

La strategia di Roberto Mancini

Sia nei suoi periodi in nerazzurro che nel suo periodo al Manchester City Roberto Mancini ha sempre fatto capire una cosa: la priorità è avere la squadra più forte a disposizione.

Leggi anche  CT Italia, Costacurta confessa: "Tre nomi in corsa per la panchina azzurra"

Per questo non si poteva sperare di trovare un CT migliore per questa fase dell’Italia. Questo è il momento peggiore della storia recente della Nazionale, dopo la mancata partecipazione all’Europeo del 1984, freschi di vittoria mondiale. Si ripartirà dai giocatori più forti possibili per tornare al livello che spetta agli azzurri.

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker