Inter News

San Siro, numeri da record e clima magico. Il Barcelona è avvisato

Pubblicità

San Siro è diventata una roccaforte per i nerazzurri. Dopo i due inciampi contro Torino (2-2) e Parma(0-1), l’Inter ha reso il proprio campo invalicabile per chiunque ci metta piede.

A partire dal Tottenham che si è visto ribaltare in 5 minuti fino al Genoa che da San Siro non vedeva l’ora di andarsene dopo i 5 gol presi.

Il pubblico è un tassello fondamentale di questa Inter, poiché registra partita dopo partita nuovi record. Ieri, nonostante l’orario, c’erano 67mila tifosi sugli spalti. Questi dati hanno issato i nerazzurri al sesto posto come media di presenze allo stadio in tutta Europa.

Leggi anche  (TS) Keita come Eto'o, l'inter lavora per l'acquisto del giocatore

Dopo le 7 vittorie consecutive in campionato, ora l’Inter cerca la grande impresa contro i marziani del Barcelona.

San Siro arma in più

E sarà proprio lo stadio un elemento importante per provare a fare l’impresa. Nel 2010, nella famosa semifinale vinta per 3-1, il Meazza era stracolmo e dopo lo svantaggio iniziale fu proprio la spinta del pubblico ad aiutare gli undici in campo.

Leggi anche  Leandro Paredes su Spalletti e Mancini: "Spalletti forte, Mancini invece..."

Quel che è certo è che anche Martedì si registrerà il tutto esaurito, con probabile nuovo record di incassi per una squadra Italiana. Al Camp Nou l’Inter è sembrata intimorita dall’avversario, specie nel primo tempo.

Leggi anche  SOCIAL | Esteban Cambiasso fa gli auguri alla sua amata Inter

A San Siro il copione dovrà essere diverso e gli 80mila nerazzurri sugli spalti proveranno a spaventare i blaugrana. Un risultato positivo darebbe la quasi certezza del passaggio agli ottavi. E allora sì che l’Inter sarà tornata a riveder le stelle.

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker