Inter 1908

“Scivolata” alle spalle della barriera: Brozovic spiega tutto

Pubblicità

Il post di Marcelo Brozovic

Come ormai da tradizione, ai giorni nostri raccontare le proprio vicende sui social è diventata un’abitudine. A farlo è stato anche Brozovic.

Il forte centrocampista croato infatti, tramite una story pubblicata sul proprio account ufficiale Instagram, ha spiegato la particolare protezione della porta dopo la punizione di Suarez. Una strategia rara che si è rivelata azzeccata. Il n°77 nerazzurro, dopo aver visto che il suo gesto non è passato inosservato a nessuno, ha deciso di dare un nome a tale intervento, battezzandolo come “mossa del coccodrillo”. Dopo la punizione dell’allora avversario Politano che infilò la palla in rete facendola passare sotto la barriera, la squadra di Spalletti pare aver imparato la lezione.

Leggi anche  Di Francesco al veleno: "Ci sono squadre che fanno mezzo tiro e..."

Sottovalutare i calci piazzati, specie se a batterli sono calciatori come Coutinho o Suarez, può diventare davvero fatale. Purtroppo, anche se il croato ha coperto la porta in maniera eccellente, ciò non è bastato per evitare la sconfitta ai nerazzurri. C’è da precisare però che, come scrivevamo ieri, visti i 6 punti accumulati grazie alle vittorie con Tottenham e PSV, anche la sconfitta non fa poi così male. Se poi vogliamo aggiungere un pizzico di pepe a tutta questa vicenda, il pareggio di ieri proprio tra Tottenham e PSV, rende la sconfitta dell’Inter di ieri QUASI irrilevante.

Leggi anche  Ausilio carico: "Vogliamo la Champions e dobbiamo arrivarci"
error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker