FeaturedInter 1908

Sconcerti finalmente rivela: “Ecco chi mi sembra meglio tra Inter e Milan”

Pubblicità

Intervenuto come di consueto sulle colonne del Corriere della Sera, Mario Sconcerti ha parlato nuovamente di Inter e Milan.

Il noto giornalista sportivo infatti, ha parlato delle due milanesi spiegando come, a Milano, il calcio sia tornato ad essere interessante. Il Milan infatti, nell’estate del 2017, ha speso fior fior di milioni per tentare di costruire una squadra in grado di arrivare in Champions League. Obiettivo che però, come tutti ricordano, alla fine tramontò. Per quanto concerne l’Inter invece, nonostante in estate abbia speso meno di 100 milioni (circa 64 in tutto), i nerazzurri sono riusciti a far ritorno in Europa. Questo ritorno in Champions League dunque, ha permesso ad Ausilio di poter costruire una rosa molto più “lunga”. Vedasi gli acquisti di Nainggolan, Politano, Vrsaljko, Lautaro Martinez e Keita Balde. Asamoah e De Vrij, economicamente parlando, non fanno testo, ma l’importanza dei due nel nuovo ciclo nerazzurro è rilevante eccome. Questa stagione invece, complice soprattutto l’arrivo di Higuain dalla Juventus, il Milan sino ad oggi sta riuscendo a rimanere in scia Champions. Il giornalista del Corriere della Sera però, ha spiegato chi secondo lui, ad oggi, tra le due milanesi spicca di più.

Leggi anche  Mario Sconcerti sicuro: "Spalletti ha in mente una cosa specifica"

Sconcerti: “Inter meglio del Milan”

“L’Inter mi sembra meglio del Milan, più pronta per tentare l’impresa. Il Milan ha un sentimento molto forte con Gattuso ma ha anche la sua generosità. Spalletti è perfido, ha poco tempo. È arrivato a capire di dover far tutto pur di vincere. L’Inter ha più occasioni, più uomini decisivi, il Milan gioca spesso meglio, da squadra, ma con dolcezza. Milano torna comunque nel grande calcio più interessante di prima”.

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker