Fc Inter News 1908Featured

Senza Champions League l’Inter perderà quattro giocatori, ecco i nomi

Se a fine stagione non arrivasse la Champions League la società dovrebbe comportarsi di conseguenza

La gara di sabato sera e la pessima gestione di Orsato potrebbero aver compromesso definitivamente le possibilità dell’Inter di qualificarsi alla prossima Champions League. Senza quarto posto sono quattro i giocatori a rischio.

L’Inter ha bisogno di qualificarsi alla prossima Champions League per continuare la programmazione che è iniziata quest’estate. Se i nerazzurri dovessero fermarsi al quinto posto il futuro di quattro giocatori sarebbe in bilico. I nomi che dovranno essere tenuti d’occhio sono quelli di: Icardi, Perisic, Cancelo e Rafinha.

Leggi anche  FCIN1908, Ferri: "Spalletti allenatore straordinario. Il salto di qualità..."

L’argentino ed il croato sono gli indiziati principali per una cessione. Il capitano, in caso di quinto posto, potrebbe non vedersi rinnovare il contratto e, in tal caso, la cessione sarebbe la conseguenza naturale. Per quanto riguarda Perisic, invece, la scelta sarebbe più semplice: l’estate scorsa erano arrivate offerte ma Spalletti non voleva privarsene, ora sarebbe quasi costretto.

Leggi anche  (CdS) Si complica il rinnovo di Mauro Icardi

La questione riscatti: Cancelo e Rafinha

Senza la Champions League, però, sarebbe difficile trovare anche i fondi per il riscatto di Cancelo e Rafinha. Servirà fare le dovute valutazioni. Ad adesso il riscatto più vicino è quello del terzino portoghese, infatti il Valencia ha comunicato la propria intenzione di riscattare Kondogbia ed i nerazzurri dovrebbero investire solo 10 milioni dei 35 necessari.

Leggi anche  Nainggolan, il belga all'Inter nonostante la smentita di Pallotta. I dettagli

Per quanto riguarda il trequartista brasiliano, invece, la situazione è più difficile. Il giocatore vuole restare a Milano e giocare nell’Inter ma i nerazzurri stanno pensando di proporre il rinnovo del prestito al Barcellona, ma le parti non si incontreranno prima della fine della stagione.

Potrebbe interessarti anche...

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker