Simeone: “Godin sa quello che penso. Penseremo al bene del club”

Simeone: “Godin sa quello che penso. Penseremo al bene del club”

Dopo la clamorosa notizia di questa notte che vorrebbe il difensore del’Atletico Madrid, Diego Godin, vicinissimo all’accordo con i nerazzurri per un biennale con opzione per il terzo, le voci non hanno smesso di circolare. Chi ha parlato di un accordo praticamente fatto, chi di un semplice interessamento. Alla vigilia del match di Liga contro il Siviglia, ne ha parlato puerile suo attuale allenatore, Diego Pablo Simeone.

Le parole di Simeone

Il Cholo è stato molto chiaro sulla vicenda, mostrando come le parti non siano così vicine come vogliono far intendere: “Sia Godin che l’Atletico stanno cercando le soluzioni migliori per il bene di entrambe le parti. Il club sa quello che penso, anche Godin”.

 Così ha esordito il miste riguardo alla situazione del difensore che fino ad ora non ha trovato nessun accordo per il rinnovo (proposto un anno con opzione per il secondo) e probabilmente andrà in scadenza a giugno: “Decideranno ciò che riterranno opportuno.

Se dovesse restare con noi, sarà per il suo bene e per quello del club“. Conclude così Simeone che vorrebbe la permanenza di un pilastro come Godin in grado di dare sicurezza al reparto e mantenere, con la sua caratura e personalità, unito lo spogliatoio. 

Fonte: Mundo Deportivo

Chiudi il menu