Sogni gallesi di mezza estate, i Red Devils temporeggiano per Perisic

I Red Devils non mollano per Perisic

Sogni gallesi per i Red Devils di Josè Mourinho: secondo quanto riportato da espn, il Manchester United è, come dimostra la trattativa per Perisic, alla ricerca di un esterno d’attacco per la stagione ventura.

Il profilo che sembrava destinato a soddisfare le esigenze del club di Manchester pareva essere stato individuato nell’esterno croato dell’Inter, Ivan Perisic.

Il portale Espn riporta però che il vero obiettivo di Mourinho non sarebbe il croato, piuttosto l’esterno gallese del Real Madrid, Gareth Bale.

L’ex Tottenham pare non avrebbe preso per niente bene la trattativa milionaria che i Blancos stanno imbastendo per portare al Santiago Bernabeu Kylian Mbappe.

Qualora l’esterno del Real decidesse di lasciare il club madrileno, Josè Mourinho non esiterebbe ad avanzare una proposta per assicurarsi le prestazioni di Bale.

Mourinho vuole con forza Perisic

Jose Mourinho è sembrato  però rassegnato sull’argomento la scorsa settimana durante l’amichevole tra Manchester United e Real Madrid, disputatasi a Santa Clara.

Non posso comprarti perché non lo vuoi“, queste sarebbero state le frasi  al riparo da orecchie indiscrete  pronunciate dal tecnico portoghese al giocatore, prima dell’amichevole tra  Real e United.

Quindi al momento si tratta o di un’ipotesi di mercato e di uno scenario alquanto difficile. La voce relativa all’interesse per l’esterno gallese quasi sembra messa in circolo volutamente per accelerare i tempi e possibilmente ridurre i costi della trattativa Perisic. Trattativa che si protrae ormai da molto tempo, circa due mesi.

Tuttavia vi è anche da dire che la trattativa per la cessione dell’esterno croato potrebbe essere chiusa velocemente, qualora i Red Devils alzassero leggermente la proposta presentata alla società di via Durini.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.