Spalletti ha pronta la formazione anti Lazio. Novità importanti

Spalletti ha pronta la formazione anti Lazio. Novità importanti

Novità importanti per Spalletti, nel monday night che vedrà l’Inter affrontare la Lazio all’Olimpico di Roma

Spalletti ha dato uno sguardo all’infermeria. Fermo ai box il solo Radja Nainggolan, reduce dal brutto colpo preso nello scontro nel derby da Biglia. La partita contro la Lazio sarà molto diversa da quella contro il Barcellona. Molto simile al confronto contro il Milan con una Lazio che, al pari dell’Inter, è una squadra molto fisica. Il tecnico di Certaldo conta di mettere in campo una formazione quadrata e corta, tatticamente precisa. Sa che la partita dell’Olimpico è molto simile a quella di Marassi contro la Sampdoria e contro la Fiorentina al “Meazza”.

Davanti ad Handanovic, gli esterni bassi saranno Vrsaljko e Dalbert, in modo tale da concedere un turno di riposo al senegalese Asamoah, apparso molto affaticato. Si ricomporrà il muro centrale con l’ex De Vrij a far coppia con Skriniar. A centrocampo spazio a Roberto Gagliardini che farà coppia con l’imprescindibile Brozovic. Dietro il bomber Icardi ci sara Matias Vecino, in gran forma, mentre ai lati Politano e Perisic.

Le sorprese possono arrivare solo dalla fase offensiva. Vecino è in ballottaggio con Lautaro Martinez, comunque impiegabile in corso di gara. Keita è in grande spolvero e insidia uno spento Perisic. Spalletti ha in mente questa Inter. Per riprendere la marcia e prepararsi per gli altri match di campionato e di Champions League, decisivi per questo primo lungo e interminabile scorcio di stagione.