FeaturedInter News

Spalletti, nel rinnovo contrattuale il suo dono Champions League

Diverse clausole contrattuali sono legate al rendimento dei nerazzurri

Pubblicità

Spalletti – Zhang. Patto Champions nel contratto

Il rinnovo contrattuale di Luciano Spalletti con l’Inter lega il tecnico di Certaldo ai rendimenti del team. Zhang ha appositamente inserito la cosiddetta clausola Champions League: se l’inter dovesse passare la fase ai gironi, automaticamente il club regalerà a Spalletti il centrocampista tanto desiderato. E’ certo, dunque, che a gennaio l’Inter farà la stessa operazione che ha portato Rafinha per 6 mesi nel club meneghino.

Leggi anche  Il primo goal in azzurro non si dimentica, Matteo Politano su Instagram

Stavolta, però, a giugno 2019 il centrocampista sarà riscattato. La formula, infatti, sarà sempre quella di inserire in rosa il centrocampista in prestito con diritto di riscatto. Quest’ultimo sarà esercitato entro il 30 giugno. Le clausole contrattuali “anomale” caratterizzano, normalmente, i contratti dei calciatori: bonus legati alle presenze, ai gol, al rendimento. Questa volta Zhang ha voluto inserire clausole che permettano all’Inter di fare mercato solo in relazione al rendimento della squadra.

Leggi anche  Massimiliano Allegri: "Corsa scudetto? Qualche squadra si è staccata...

I nomi? Nei giorni scorsi abbiamo parlato di Lucas Tousart del Lione. E’ un profilo che piace molto a Spalletti e per questo il classe ’97 sarà osservato dallo staff nerazzurro. Il secondo nome caldissimo è quello di Barella. In questo caso l’intreccio è più complesso in quanto Giulini, patron dei sardi, ha espressamente richiesto una contropartita tecnica. L’Inter ha proposto Borja Valero e Maran ha accettato con entusiasmo. Resta da vedere se questo entusiasmo sarà mantenuto dal calciatore spagnolo e dalla sua famiglia.

Leggi anche  Derby, Brozovic fuori. Spalletti sta pensando di inserire...

Gli altri nomi sono suggestioni: Fabregas, che però non potrebbe garantire un rendimento costante, Rabiot del PSG (corteggiato dal Milan ma anche dalla Juventus e dal Barcellona), infine Lobotka, slovacco, molto amico di Skriniar che sarebbe felicissimo di un approdo all’Inter. Il centrocampista uscirà da questa rosa di nomi. A patto che scatti la clausola Champions per far sognare il pianeta nerazzurro.

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker