Fc Inter News 1908Inter 1908Inter News

Spalletti, le parole su chi avrebbe voluto allenare, su Astori, e tanto altro

Le parole di Spalletti

In rappresentanza di tutto il gruppo nerazzurro, Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, ha rilasciato delle dichiarazioni che trattano varie tematiche. Ecco una parte dell’intervista riportata da FC Inter News.

Dei tanti campioni qui presenti chi avrebbe voluto allenare?
“Lascio scegliere a lei, anche se poi è un giochino che non ci fa comodo in questo momento. Io alleno ragazzi che hanno qualità importanti e che possono dare seguito alle basi gettate da questi grandissimi campioni per questo club. Chiaro che abbiamo fatto un incontro tra i nostri calciatori e quelli presenti stasera, nello spogliatoio hanno raccontato del saluto con Ronaldo. Si passa da lì, poi quando c’era da marcarlo si andava in cerca dell’eroe che voleva marcarlo; non c’era questa disponibilità a sopportare le sue accelerate impossibili. Quando decideva di esprimere la sua potenza te ne accorgevi quando era passato tutto…”.

Cosa lascia la tragica fine di Davide Astori?
“Lascia il segno. A molti fa piacere che lo lasci, perché lascia un’eredità nell’essere apprezzato tanto come compagno di squadra quanto come avversario. Lui era un capitano del calcio, uno dei capitani del calcio.  Ogni volta che l’ho incontrato veniva a salutarmi con quel sorriso fatto di sentimento per il suo mestiere e di amore per tutto ciò che andava a incontrare. Il mio pensiero va a Stefano Pioli e a come faccia a gestire una situazione del genere, anche se i giocatori possono dargli una mano importante”.

È stato meglio non giocare il derby per ritrovare la condizione o avrebbe voluto giocarlo, al di là del dramma?
“Avremmo voluto giocarlo, sì. Anche perché c’è questo episodio dietro, non è possibile non pensare in una maniera diversa”.

Che cosa rappresenta per lei l’Inter?
“Per me rappresenta tutte quelle cose che ho potuto vivere da quando sono qui. Stasera è un’altra esperienza, tenterò di portare nello spogliatoio l’atmosfera che si vivrà questa sera auspicando che i ragazzi fra qualche anno ambiscano ad essere ricordati per aver determinato dei nuovi successi che hanno posto l’Inter nella parte importante, che va ricordata”. 

Infine, a Inter TV Spalletti dichiara:

Leggi anche  Mercato - L'occasione per l'Inter arriva dal Sassuolo? Secondo Carnevali...

“Devo lavorare in maniera seria e profonda, e poi andare a cercare di vincere le partite per dare un futuro importante come meritato i dirigenti, tifosi, club. La serata di stasera non deve essere un modo per dire che all’Inter si vive di ricordi, deve essere un ulteriore stimolo per le nostre ambizioni future. Anche noi dobbiamo ambire di far parte della parte buona, importante di questo club”. 

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker