FeaturedInter News

Spalletti – Probabili novità contro il Parma con un occhio al Tottenham

Il tecnico di Certaldo sfrutterà tutta la rosa a disposizione

Spalletti pronto a sorprese per la gara contro il Parma

Le indicazioni che arrivano dal Centro Sportivo Suning da Spalletti sono chiare. La rosa è forte e, dunque, andrà sfruttata completamente. Esclusi dalla lista Champions League Joao Mario, Gagliardini e Dalbert, il tecnico di Certaldo cerchèrà di recuperare alcuni giocatori. Dovrà evitare che gente importante come Perisic, Brozovic, Nainggolan e Icardi debba sobbarcarsi 50 partite quest’anno.

Leggi anche  Agnelli Juve, che stangata! La sentenza sul caso biglietti-ultras...

Sarebbe un errore e il rendimento ne risentirebbe. Per questo motivo, contro il Parma, probabile un avvicendamento in difesa con Miranda titolare insieme a Skriniar e De Vrij in panchina. Probabile l’utilizzo sulla corsia mancina di Dalbert con D’Ambrosio che potrebbe prendere il suo posto se il brasiliano dovesse ancora steccare. A centrocampo Spalletti è orientato a schierare Vecino e Gagliardini risparmiando Brozovic.

Leggi anche  Calciomercato Inter, Spalletti innamorato del centrocampista. Ecco il nome

Davanti ci saranno certamente Antonio Candreva e Keita Balde. Potrebbe essere risparmiato Nainggolan per il big match contro il Tottenham. Davanti probabile il rientro del capitano Mauro Icardi con Lautaro Martinez che deve recuperare dal fastidio al polpaccio. Il rientro del Toro nerazzurro da Los Angeles è previsto per sabato. Dunque Spalletti ha tante carte da giocare. Non può perdere altro terreno in campionato e sa che si gioca molto al Meazza in Champions League contro la rivale diretta per la qualificazione agli ottavi di finale.

Leggi anche  E' intoccabile, è insostituibile: è Brozovic

Ciò che è sicuro è che il recupero di giocatori apparentemente fuori dal progetto tecnico tattico del mister toscano sarà indispensabile per potere vedere l’Inter giocare su alti livelli di intensità e di qualità di gioco..

Potrebbe interessarti anche...

error: All rights reserved
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker