Spalletti, rivelazione del Corsera: “Totti non correva. La società qui…

Spalletti, rivelazione del Corsera: “Totti non correva. La società qui…

Corsera, retroscena Spalletti

L’edizione del Corriere della Sera riporta una chiacchierata del tecnico nerazzurro Luciano Spalletti con dei tifosi della Roma fuori da un ristorante di Milano proprio dopo la sfida disputata il 21 gennaio.

“Totti non correva più, e gli altri giocatori si deprimevano se lo facevo giocare. Pallotta mi aveva fatto chiaramente capire che avrebbe venduto i pezzi migliori – avrebbe affermato Spalletti in questa chiacchierata -. Mi avete rotto le scatole, e io ho portato la Roma al 2° posto, prima del Napoli. E mo’ col cavolo che lo prendete, il Napoli”.

Queste le parole del tecnico toscano sullo storico capitano giallorosso che avrebbe poi continuato parlando del presente in nerazzurro dicendo:

“Com’è la situazione qui? In società non vogliono spendere e l’ambiente è a un passo dalla follia, tipo Roma: sempre sul filo dell’equilibrio. A volte, è un ambiente depresso. Volete vincere? Non avete capito nulla, e non l’hanno capito neanche qui a Milano: con questa Juve, che c’ha due squadre, e non si vince una fava! Di Francesco ha sbagliato i cambi? Vogliamo parlare di errori? E i nostri?”.

error: A causa degli innumerevoli casi di furto dei nostri contenuti siamo stati costretti a disabilitare questa funzione.