Inter News

Suning, aumento del capitale anche a vantaggio dell’Inter. I numeri

Suning, numeri incoraggianti

Stando a ciò che riporta Tuttosport, multinazionale cinese degli elettrodomestici detentrice delle azioni maggioritarie dell’Inter, ha avuto un grande incremento del capitale anche a favore del club. Suning dunque, fa trapelare ottimismo.

“La proprietà dell’Inter può mandare in archivio un primo trimestre 2018 ricco di indicatori positivi. Le vendite nei centri commerciali del gruppo di Nanchino hanno generato ricavi per 11 miliardi di dollari con un incremento del 46.3% rispetto all’anno precedente. L’impennata è dovuta soprattutto alle vendite on line, attività sulla quale punta molto l’azienda di Zhang Jindong: 6.3 miliardi (+81.5% rispetto a dodici mesi fa). Questi dati possono tradursi in maggiori introiti diretti per l’Inter, visto sono in vendita anche prodotti con il cosiddetto “cobranding” legato al club nerazzurro. A breve sarà aperto l’ufficio Suning di Milano che avrà anche il compito di individuare prodotti italiani da commercializzare in Cina”. 

Questo è ciò che riporta il quotidiano sportivo torinese. Il colosso asiatico degli elettrodomestici, tra le società che fattura di più in assoluto, adesso potrebbe rimpolpare le casse dell’Inter per bene. Al club meneghino vorrebbe avviare un nuovo ciclo e per fare ciò servono i capitali. Capitali che, visti i numeri, sembrano incoraggiare tutto l’ambiente interista. Vedremo cosa succederà più avanti.

Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker