Verso Parma, rebus formazione per Spalletti: i dubbi del tecnico

Verso Parma, rebus formazione per Spalletti: i dubbi del tecnico

L’Inter di Luciano Spalletti si sta preparando con la massima concentrazione per la delicatissima trasferta di Parma.

Diversi dubbi per il tecnico toscano che dovrà gestire la rosa a disposizione. Anche in funzione della trasferta austriaca di Europa League contro il Rapid Vienna.

Spalletti, contro il Parma, dovrà fare a meno di Borja Valero

Borja Valero, non ha più il dinamismo dei tempi migliori, ma è sicuramente l’unico capace di dare un minimo di ordine e geometrie alla mediana nerazzurra. In questo momento delicato Luciano Spalletti avrebbe bisogno della sua esperienza e del suo carattere.

Lo spagnolo però non è al top, il risentimento al compartimento mediale del ginocchio destro, accusato nel riscaldamento di Inter-Lazio di coppa Italia, non é stato ancora completamente smaltito. Nulla di particolarmente grave, sia chiaro, ma che non va sottovalutato. Lo staff medico nerazzurro sta utilizzando infatti la massima cautela. Con buone probabilità l’ex viola, non sarà della partita nemmeno sabato.

Escluso, dunque, per motivi precauzionali. Tra poco più di una settimana infatti, la squadra nerazzurra farà il suo esordio in Europa League. Per la trasferta di Vienna contro il Rapid, lo spagnolo dovrà farsi trovare pronto. A causa delle limitazioni di lista, Joao Mario e Gagliardini non sono utilizzabili nelle competizioni europee. La squalifica di Brozovic rende assolutamente necessaria la presenza dell’esperto centrocampista spagnolo.